Il SudEst

Friday
Jan 19th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Territorio territorio La stilista Marta Jane Alesiani porta la mitologia greca alla Milano Fashion WeekA 2017

La stilista Marta Jane Alesiani porta la mitologia greca alla Milano Fashion WeekA 2017

Email Stampa PDF

 


di SARA LAURICELLA

La moda, l’arte e la storia hanno spesso un cammino comune che ci porta, tramite gli abiti, a viaggiare nel tempo e nella fantasia.  Quest’anno, alla Milano Fashion Week, tra i tanti talenti portatori di sorprese, è eccelsa la pulizia delle linee e l’abilità di Marta Jane Alesiani, stilista dal curriculum di prestigio per aver collaborato con molti grandi tra cui la storica maison Versace.

In quest’edizione ha presentato la   collection S/S 2018 ispirata alle antiche letture mitologiche dell'Antica Grecia unite all'Arte grafica  bicromatica del bianco e nero. Le forme sono state semplificate, partendo da bozzetti visionari realizzati con tempera acrilica, il  gioco di trasparenze degli abiti ricordano i fulmini di Zeus e le morbidezze, quelle delle vesti di Afrodite. “Evidente l’unione tra il gioco iconografico della sacralità femminile, omaggiata in tutte le sue sfumature, dall'eleganza all'essenziale, dalla sensualità all'ironia”. La designer ripropone uno stile estremamente femminile pur se adatto ad ritmo di vita veloce e dinamico, per una donna moderna, energica ed eclettica che vuol comunque esaltare la sua bellezza ed il suo stile. Anche qui ogni singolo abito trasferisce un messaggio: una collezione per una donna dinamica creata da una donna che vive della grande dedizione per il proprio lavoro fatto con passione e grande positività. Grande magia per la presentazione del suo fashion show che vede nell’apertura di sfilata,  una performance impeccabile con il ballerino Giorgio Colpani, il quale  con grande maestria si esibisce con movimenti fluidi di danza che sinergicamente si incontrano con il mood della collezione. Una collezione che evidenzia il valore del Made in Italy, con abiti realizzati sartorialmente arricchiti da ricami fatti esclusivamente a mano da maestri artigiani. I tessuti enfatizzano i modelli: seta lucida, seta stampata, chiffon di seta, pizzi ricamati, rasi di seta, rete oro intrecciata a mano, piume ricamate tramate con fili dorati e blue. I colori scelti sono: il bianco /oro per l’eleganza, il nero/bianco per la modernità  mentre il royal blue per la spiritualità. La stampa di collezione è' stata ricavata da un quadro della stessa Marta che prende il nome di Olimpo (monte piu’ alto per l’antica mitologia greca), all'interno di essa, oltre a trovare geometrie optical, sono state stilizzate le più rilevanti divinità greche; da Zeus a Nettuno, da Atena a Bacco, intrecciati a loro troviamo fauni ed esseri mitologici, sirene e ninfee. I tubini destrutturati   presentano per  metà' dell’ abito una giacca da uomo e per l'altra metà la trasparenza e la sinuosità della donna  che si evolve tra dolcezza e vigore,  mentre i mini abiti  si presentano con inserti di pizzo e con volant morbidi,  gli abiti a sirena si mostrano con paillettes ricamate, cinture gioiello per alcuni capi e  cappellini fascinator segno riconoscibile del brand, realizzati dalla stessa designer. Le giacché per la donna evidenziano uno scollo foulard e pantaloni palazzo con passamanerie realizzate a telaio e per l’uomo giacche con revers differenti e giacche/bomber stampate che unificano l'eleganza allo stile sportivo. Infine per rendere tutto armonico e perfetto l’attenta scelta degli  accessori :orecchini intrecciati di perle e pietre preziose , bracciali imponenti con torciglioni di rete dorata, collane con conchiglie e mala maschili , Il tutto realizzato da Nabel jewels; le calzature rigorosamente Made in Italy, realizzate per la donna da Guido Sgariglia e per l'Uomo da Gabriele Diletti. Make-Up / Hair stylist. Il make Up porta il nome della make-Up artist Stefania Mòlon, un'artista camaleontica che ha dipinto il viso delle modelle con glitter di tendenza e pennellate dorate.  L'hair stylist Alessandro Torti, ha invece ricreato il look bagnato  delle sirene di Ulisse, con punti luce e morbide onde finali. Per info www.martajanealesiani.com , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Le Salon de la Mode-management Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Fotografi ufficiali per l’occasione Gabriele Vinciguerra e Mario Marcelli