Il SudEst

Friday
Apr 10th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Sport Serie A 19 giornata

Serie A 19 giornata

Email Stampa PDF

 

 

 

di MADDALENA COVIELLO

Gli anticipi del sabato a Cagliari, a Roma e a Milano

 


 

Comincia sabato 11 alle ore 15 al Sant’Elia con l’anticipo Cagliari - Milan. Rossoneri in crisi di risultati cercano punti preziosi in trasferta; Pioli medita qualche cambio soprattutto in attacco con Ibrahimovic che vede aumentare le sue chances a discapito di Piatek. In difesa Calabria resta favorito su Conti per il ruolo di terzino destro, mentre al centrocampo ballottaggio tra Krunic e Kessiè. Mister Maran, invece, deve riscattare il pesante ko subito a Torino contro la Juve. In attacco spazio al Cholito Simeone e alla sorpresa Joao Pedro. In mediana confermati Cigarini, Rog e Nainggolan.

Alle ore 18 all’Olimpico si gioca Lazio - Napoli. Biancocelesti definitivamente inseriti nella lotta scudetto cercano il record delle dieci vittorie consecutive. Rientri importanti a centrocampo con Lucas Leiva e Luis Alberto che hanno scontato un turno di squalifica, ma i problemi arrivano dalla difesa con Radu e Lulic da valutare a causa di un leggero affaticamento. Noie muscolari per Correa: se non dovesse farcela spazio a Caicedo in coppia con bomber Immobile. Per quanto riguarda i partenopei, non finisce l’emergenza in difesa per mister Gattuso, restano, infatti, ai box sia Koulibaly sia Maksimovic. Dunque coppia centrale formata da Manolas e Luperto, con Di Lorenzo che torna titolare sulla fascia destra, mentre a sinistra confermato Mario Rui. A centrocampo titolari Allan, Zielinski e Fabian Ruiz. In attacco Mertens è alle prese con un edema muscolare, quindi il tridente sarà formato da Callejon, Insigne e Milik, anche se i due esterni sono incalzati da Lozano.

Alle 20.45 sfida al vertice tra Inter e Atalanta.  Antonio Conte si affiderà al suo 3 – 5 – 2 facendo a meno di Skriniar e Barella squalificati e di Asamoah e Sanchez ancora infortunati. Terzetto difensivo perciò formato da Godin, De Vrij e Bastoni. Confermati Candreva e Biraghi come esterni di centrocampo, in mediana titolari Vecino e Brozovic affiancati da uno tra Sensi e Gagliardini, con l’ex Sassuolo avanti nelle gerarchie. In attacco la coppia dei sogni Lukaku - Martinez (23 gol in due). Bergamaschi alla ricerca di punti per restare in zona Champions. Ballottaggio al centrocampo dove Castagne, Freuler e Pasalic si giocano due maglie, sulla trequarti il Papu Gomez sarà da supporto alla coppia d’attacco Illicic – Muriel.