Il SudEst

Wednesday
Jul 17th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Politica Politica E’ uscito il primo videoclip musicale che parla di violenza gay

E’ uscito il primo videoclip musicale che parla di violenza gay

Email Stampa PDF

di SABRINA PALAZZO

SCACCO MATTO è il nome del brano di cui era attesa l’uscita del  videoclip, per via delle notizie trapelate sulla tematica affrontata. Massimiliano Lavanga, il cantautore performer, è protagonista del video insieme all’attore e modello Valerio Fumanti. Il brano, che ha già girato lo scorso anno in una precedente versione, si è arricchito di sonorità più attuali, di un arrangiamento orchestrale e di maggior dinamismo. Il giovane Massimiliano Lavanga, proprio con la vecchia versione del brano, si era aggiudicato il primo premio  #IneditoDoc, instituito da #Differevent-Italian Music News, che, come premio si sarebbe occupata della realizzazione del videoclip. E, dopo alcuni cambiamenti, la fortissima sceneggiatura, scritta da Sara Lauricella, ha preso vita, grazie alla versatilità ed al forte interesse del giovane cantautore. Andiamo a scambiare due battute con lui.  “Massimiliano come mai una tematica così forte?”: “Con Sara cercavamo qualcosa che andasse oltre il solito videoclip e volevamo dare un senso al testo che parla di una rivincita. Ad un certo punto lei ha azzardato la proposta di trattare la tematica della violenza nei rapporti gay ed ho subito capito che era quello che stavo cercando. Abbiamo affrontato le varie sfumature di un rapporto: i ricordi dei momenti belli, ma anche la gelosia, il controllo, la possessività per poi arrivare alla violenza fisica e devo dire che il mio amico e partner nel video Valerio Fumanti è stato veramente molto azzeccato come scelta”. “Di solito si sente parlare di violenza solo nelle coppie etero ma voi rappresentate una coppia gay”: - “Si mi stai facendo una domanda interessante: il fulcro di questa tematica è proprio questo il far vedere a tutti che le coppie gay non sono diverse dalle coppie etero. I problemi e le gioie sono le stesse in tutti i rapporti, siamo tutti persone e quando ci si ama i sentimenti sono uguali per tutti. Ho voluto interpretare questo ruolo e dare questo senso alla canzone perché non voglio che certe realtà rimangano sommerse: è un problema che esiste ma di cui, fin’oggi, nessuno ha avuto il coraggio di parlarne, ed io ho scelto di farmene portavoce”. “Ma torniamo a parlare del brano che hai completamente rifatto”: “Avevo deciso comunque di rifarlo ma non avevo le idee chiare, però quando ho visto il tema del videoclip ho sentito dentro quel che volevo, sono andato dal mio amico Nick Valente a spiegargli quel che intendevo, e da quel momento è stato tutto facile e naturale. Abbiamo aggiunto gli archi, ho lavorato sulla voce, abbiamo tolto il ritmo rock riportandolo ad un pop-rock più ascoltabile e poi abbiamo usati gli strumenti veri con musicisti che si sono prestati per questo progetto. La nostra forza è stata anche la condivisione ed il lavoro di squadra anche con il nostro videomaker Antonello Ariele Martone”. “Dove possiamo trovare SCACCO MATTO?”: - “Ovviamente su YouTube, il brano anche su alcune piattaforme web in cui lo stiamo inserendo, e soprattutto presto lo vedrete anche in eventi e serate che stiamo organizzando sia per la promozione del disco che per il dibattito sulla tematica. Presto ci vedrete anche in associazioni,circoli e gruppi sociali ma, soprattutto, e vi do uno scoop, SCACCO MATTO avrà la sua presentazione ufficiale alla FIM, la fiera internazionale della Musica, a Milano il 16 e 17 maggio, dov’è anche in concorso nel contest V.I.C.” . Salutando Massimiliano, gli facciamo tanti in bocca al lupo per la sua carriera e lo aspettiamo di vederlo nei dibattiti presso i vari circoli di Roma e non solo. Di seguito vi lasciamo il link per poterlo visionare.

https://youtu.be/raAiaOrpnDA

MASSIMILIANO LAVANGA – Scacco Matto
DESCRIZIONE

Scacco Matto – brano vincitore del primo Premio Inedito Doc di #Differevent © – Italian Music News

Autore brano: Massimiliano Lavanga

Interpreti: Massimiliano Lavanga e Valerio Fumanti

Arrangiamento, mix e masterizzazione: Nick Valente

Sceneggiatura e regia video .Sara Lauricella

Aiuto regia, riprese, e montaggio: Antonello Ariele Martone

Line Producer: #Differevent © – Italian Music News

Cover: Giacinto Mozzetta Ph

Nick Valente: chitarre elettriche, batteria e programmazioni

Stefania Cimino: violino e viola

Andrea Sgobba: violino

Ernesto Tretola: violoncello