Il SudEst

Monday
Dec 10th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Legalità Cartelle da rottamare o rottamare Equitalia?

Cartelle da rottamare o rottamare Equitalia?

Email Stampa PDF

Ufficio stampa ADOC

Per saperne di più sulle cartelle esattoriali in scadenza

E’ per domani, 21 marzo, alle ore 16:00, il primo dei due appuntamenti della settimana che l’Adoc regionale ha programmato per confrontarsi e dialogare con i cittadini-utenti alimentando il proprio ruolo e testimoniando i propri scopi nel panorama delle materie consumeristiche. Un primo intervento nel corso del quale saranno esposte le modalità attraverso cui aderire alle disposizioni impartite dal Governo in merito alla rottamazione delle cartelle Equitalia.

Un argomento di particolare importanza per i cittadini-contribuenti verso i quale l’Associazione dei consumatori, avverte maggiormente la necessità di dover affrontare e diffondere estendendo l’informazione nei confronti dell’opinione pubblica in vista dell’imminente scadenza dei termini stabilito dal decreto legge 193/2016.

“Nel corso della riunione – dichiara Aida Viti, legale e consulente dell’Adoc Puglia – preciseremo e forniremo ogni accorgimento sulle diverse modalità al fine di aderire alla sanatoria ed evitare sanzioni e interessi per rottamare tutti i ruoli a cui si può essere interessati”.

All’incontro interverranno, oltre ad Aida Viti, la dott.ssa Leonarda Napolitano, Capo Sezione Riscossione dell’Agenzia delle Entrate regionale, e la dott.ssa Giulia De Marco, Responsabile dei rapporti con i consumatori per conto della’Assessorato Regionale allo Sviluppo Economico.

Appuntamento quindi a domani, martedì 21 marzo dalle ore 16:00 alle ore 18:00, presso la sede dell’Adoc a Bari, in corso A. De Gasperi 270.

L’iniziativa rientra nel programma di interventi “Informo Assisto Tutelo (IAT)” che l’Adoc Puglia sta realizzando con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico e la partecipazione della Regione Puglia.