Il SudEst

Thursday
Dec 12th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Forum

Forum

Tempa rossa ai nastri di partenza: emissioni CO2 da record

Tempa rossa ai nastri di partenza: emissioni CO2 da record

COORDINAMENTO NAZIONALE NO TRIV

Nuove emissioni pari a 225 milioni di tonnellate di CO2 fino al 2050 rendono poco credibile il contributo dell'Italia al processo di decarbonizzazione del Pianeta

Ciò nonostante continuiamo a proteggere le attività petrolifere

Leggi tutto...
 

Autonomia differenziata e sanità

di TOMMASO FIORE

Quando si parla di autonomia “rafforzata” o “differenziata” nel nostro Paese può valer la pena  occuparsi di sanità per due motivi: 1) le diseguaglianze Nord-Sud in sanità sono ben esemplificative dello sviluppo duale italiano, di cui in sostanza si paventa il “rafforzamento” 2) il SSN, istituito nel 1978 dopo una fase complessa di trasferimento di poteri alle neo-costituite Regioni, è stato oggetto di un lungo esperimento applicativo in un settore significativo, per rilevanza sociale ed economica,  del concetto e della pratica dei “livelli essenziali di prestazione”, nel caso specifico denominati LEA (“livelli essenziali di assistenza”).

Leggi tutto...

Il fascismo terminò il 25 Aprile 1945, o no?

di ROSAMARIA FUMAROLA

Conversazione con lo storico Mario Spagnoletti.

(Seconda parte)

Leggi tutto...

“L’Inferno in gola”: 95 anni fa si spegneva Giacomo Puccini

di VINCENZA D'ONGHIA

Il 26 Ottobre 1924 il Comune di Pescaglia, nella Valle del Serchio, organizzò una giornata di celebrazioni in onore di Giacomo Puccini nella graziosa frazione di Celle, da cui proveniva la dinastia di musicisti della quale egli era l’ultimo esponente. Il destino volle che il compositore chiudesse là, dove tutto aveva avuto inizio e dove aveva villeggiato da bambino, una sorta di “viaggio della memoria” tra i ricordi della giovinezza intrapreso in quegli ultimi mesi, con la Festa di Santa Croce a Lucca a Settembre e il desiderio, mai esaudito, di rivedere i brani per organo che aveva composto da ragazzo al prezzo di  60 centesimi l’uno, per un giovane allievo di Porcari. Tuttavia, l’uomo serio e dallo sguardo assente seduto accanto alle pompose autorità sul piccolo palco posto davanti alla dimora dei suoi avi, che si sforza di apparire sereno in una posa di gruppo nelle fotografie conservate presso il museo del piccolo borgo, era un uomo provato e sofferente, consapevole di stare per affrontare la prova più difficile della sua vita, quella contro una terribile malattia.

Leggi tutto...

La sinistra e il suo senso di colpa

di ROSAMARIA FUMAROLA

Conversazione con lo storico Mario Spagnoletti

Leggi tutto...

Bogotà, sciopero generalizzato contro la riforma fiscale

di ALESSANDRO BONAFEDE*

La riforma moltiplicherebbe vertiginosamente il costo della vita. E il Movimento 21N insorge

Leggi tutto...

Il giullare è morto, viva il re!

di GIOIELERE CRISTOFARI

 

Quello che non gli perdonarono mai fu l’indifferenza. [Roberto Bolaño, scrittore cileno]

Leggi tutto...

Lettera ad un Giudice

di PIERDOMENICO CORTE RUGGIERO

Egregio Signor Giudice,

Noi cittadini generalmente incontriamo grosse difficoltà nel capire le cose della legge.

 

Leggi tutto...

Petizione che chiede ai Senatori e ai Deputati di promuovere il Referendum Costituzionale

di MAURO BESCHI*

Il Coordinamento per la Democrazia costituzionale ha deciso di promuovere una Petizione per chiedere ai Deputati e ai Senatori di sottoscrivere la richiesta di referendum costituzionale per garantire agli elettori di decidere con il referendum se approvare o, come noi crediamo, respingere il taglio dei parlamentari, votato dal parlamento.

Leggi tutto...
Pagina 1 di 31