Il SudEst

Thursday
Jan 18th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta Maria Isabel Allende, leader dei socialisti cileni

Maria Isabel Allende, leader dei socialisti cileni

Email Stampa PDF

 

alt

Redazionale

“È un onore assumere la funzione di presidente del Partito socialista cileno, ed essere la prima donna a dirigerlo nei suoi 82 anni di esistenza”. Sono le prime parole di Allende poco dopo la vittoria alle primarie.

“Quando la politica si indebolisce - ha poi aggiunto la neoeletta - è il popolo che soffre, perché perde l’unico strumento per il cambiamento sociale che ha tra le mani. So che c’è sfiducia nei confronti delle autorità – ha concluso – scetticismo nelle istituzioni e che i partiti sono impopolari”, precisando che “la strada giusta non è però quella di andare a casa. L’unica scelta che abbiamo è dare dignità alla politica”.Inizio modulo

Da sempre in politica, classe 1945, Maria Isabel Allende è la nuova leader dei socialisti cileni (Ps). Senatrice, figlia dell’ex presidente Salvador Allende – e cugina di secondo grado della nota scrittrice – Allende è la prima donna a guidare il Ps nella lunga storia del partito, fondato 82 anni fa. Alle primarie ha ottenuto il 58% dei voti, sconfiggendo così uno degli esponenti più noti del partito, Camilo Escalona. Allende – che guiderà il partito per i prossimi quattro anni – nel 2014 è stata la prima donna a presiedere il Senato cileno e, secondo un recente sondaggio diffuso a Santiago, è il politico più candidatura alle presidenziali previste nel 2017. L’attuale presidente Michelle Bachelet è infatti stata colpita da uno scandalo che ha coinvolto suo figlio e la moglie di quest’ultimo, ma la neo-eletta presidente del Ps – sua grande amica – ha preferito non affrontare un tema così delicato con la stampa. 

Inizio modulo

Da sempre in politica, classe 1945, Maria Isabel Allende è la nuova leader dei socialisti cileni (Ps). Senatrice, figlia dell’ex presidente Salvador Allende – e cugina di secondo grado della nota scrittrice – Allende è la prima donna a guidare il Ps nella lunga storia del partito, fondato 82 anni fa. Alle primarie ha ottenuto il 58% dei voti, sconfiggendo così uno degli esponenti più noti del partito, Camilo Escalona. Allende – che guiderà il partito per i prossimi quattro anni – nel 2014 è stata la prima donna a presiedere il Senato cileno e, secondo un recente sondaggio diffuso a Santiago, è il politico più candidatura alle presidenziali previste nel 2017. L’attuale presidente Michelle Bachelet è infatti stata colpita da uno scandalo che ha coinvolto suo figlio e la moglie di quest’ultimo, ma la neo-eletta presidente del Ps – sua grande amica – ha preferito non affrontare un tema così delicato con la stampa.