Il SudEst

Tuesday
Jul 17th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta

Inchiesta

Omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia: fermati i presunti assassini

Omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia: fermati i presunti assassini

di MICHELE PETTINATO

Un omicidio che finalmente trova i suoi presunti assassini.

 

Leggi tutto...
 

Bollettino n. 128 del 7-12-2017, situazione operativa sui fronti siriani

Bollettino n. 128 del 7-12-2017, situazione operativa sui fronti siriani

di STEFANO ORSI

Attendavamo ormai da settimane di poter annunciare la completa liberazione della parte occidentale della valle del fiume Eufrate e finalmente possiamo farlo.

Leggi tutto...

Bollettino n. 127 del 30-11-2017

Bollettino n. 127 del 30-11-2017

di STEFANO ORSI

Situazione operativa sui fronti siriani del 30-11-2017

Leggi tutto...

L’unico modo per ottenere la libertà delle donne è l’autodifesa

L’unico modo per ottenere la libertà delle donne è l’autodifesa

Rete Kurdistan Italia

Sareza Xelat del PAJK ha sottolineato l’importanza dell’autodifesa nella lotta delle donne per la libertà in un’intervista con ANF in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne-Sareza Xelat, una componente del Consiglio del Partito delle Donne Libere del Kurdistan (PAJK) ja evidenziato la lunga storia della violenza contro le donne e ha detto che la società è stata ridotta in schiavitù dopo la schiavizzazione delle donne cinquemila anni fa.

Leggi tutto...

Una petizione diretta a Zeid Ra'ad Al Hussein ed a(d) 4 altri

Una petizione diretta a Zeid Ra'ad Al Hussein ed a(d) 4 altri

Promossa da Erik Seven

Contro la schiavitù dei migranti in Libia! Chiudiamo i mercati degli schiavi!


Leggi tutto...

Ex Jugoslavia: Mladic condannato per crimini contro l’umanità

di MICHELE PETTINATO

Una condanna esemplare, per crimini contro l’umanità.

 

Leggi tutto...

75 premi Nobel scrivono all'Iran per salvare Ahmad!

di LUCA RAGAZZONI

"Come membri di un gruppo di persone (e organizzazioni) che, secondo la volontà di Alfred Nobel sono profondamente impegnati per il massimo beneficio per l'umanità, non possiamo rimanere in silenzio, quando la vita e il lavoro di uno studioso altrettanto devoto come il ricercatore in medicina dei disastri Ahmadreza Djalali è minacciato con una condanna a morte ", si legge nella lettera pubblicata dal ‘Committee of Concerned Scientists’ il 17 novembre 2017.

Leggi tutto...

Situazione militare sui fronti siriani al 23-11-2017

Situazione militare sui fronti siriani al 23-11-2017

di STEFANO ORSI

Leggi tutto...

Situazione militare sui fronti siriani, Bollettino n. 125 del 16-11-2017

Situazione militare sui fronti siriani, Bollettino n. 125 del 16-11-2017

di STEFANO ORSI

Eccoci al consueto punto sulla situazione militare del conflitto bellico che dilania da diversi anni la Siria, Paese che in questi anni abbiamo imparato a conoscere ed amare.

Inizierei come d'uso , con i fronti più attivi, al momento questi sono due il primo è senza dubbio Abukamal, con sviluppi inattesi, il secondo la sacca di Idlib.

Leggi tutto...
Pagina 8 di 27