Il SudEst

Saturday
Jul 21st
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta Inchiesta

Inchiesta

In Mesopotamia nasce la jineoloji: la scienza della liberazione della donna

In Mesopotamia nasce la jineoloji: la scienza della liberazione della donna

di MADDALENA CELANO

Rendere la liberazione delle donne una priorità nel movimento per la libertà curdo

Leggi tutto...
 

«Sovranità» da Bruxelles, non da Washington

 


Comitato NOGuerra #nonato

Steve Bannon – ex stratega di Donald Trump, teorico del nazional-populismo – ha espresso il suo entusiastico sostegno all’alleanza Lega-Movimento 5 Stelle per «il governo del cambiamemto». In una intervista (Sky TG24, 26 maggio) ha dichiarato: «La questione fondamentale, in Italia a marzo, è stata la questione della sovranità. Il risultato delle elezioni è stato quello di vedere questi italiani che volevano riprendersi la sovranità, il controllo sul loro paese. Basta con queste regole che arrivano da Bruxelles».

Leggi tutto...

Situazione operativa sui fronti siriani aggiornata al 8-6-2018

Situazione operativa sui fronti siriani aggiornata al 8-6-2018

 


di STEFANO ORSI

Proseguiamo nel nostro monitoraggio sull'evoluzione dello scenario bellico in Siria, le recenti vittorie che hanno eliminato la presenza di molte sacche interne permettono ora all'esercito siriano la possibilità di mobilitare quelle truppe che troppo a lungo erano rimaste bloccate a controllare i confini dei fronti interni.

Battaglie importanti si stanno dunque delineando all'orizzonte per la liberazione del Paese dai terroristi e la fine di questa lunga e sanguinosa guerra.

Leggi tutto...

Le Madri della Pace si schierano con Selahattin Demirtaş

 


Rete Kurdistan Italia

L’Iniziativa delle Madri della Pace dichiarano che voteranno il candidato presidenziale di HDP, un voto a favore della pace. Le Madri della Pace si sono incontrate nel 1996 per trovare una soluzione pacifica alla questione curda. Le Madri della Pace , mentre chiedono verità e giustizia riguardo al destino dei loro cari che sono scomparsi mentre si trovavano nelle mani delle forze dello Stato, si sono sempre schierate con le loro rivendicazioni di pace.

Leggi tutto...

Fallimento e degrado neozelandese

di MADDALENA CELANO

Sesso come “qualifica’ lavorativa” per le disoccupate

Leggi tutto...

Situazione operativa sui fronti siriani del 1- giugno- 2018

Situazione operativa sui fronti siriani del 1- giugno- 2018

 


di STEFANO ORSI

Ripartiamo dai giorni successivi la scorsa SITREP in modo da non perdere il filo degli eventi e l'evoluzione della guerra in Siria.

Leggi tutto...

Salvare vite che lo Stato Islamico voleva distruggere

 


Rete Kurdistan Italia

Il Dr. Akif Kobanê che dalla battaglia per Kobanê è presente in tutte le offensive contro IS, fa appello a medici e organizzazioni di aiuti per solidarietà con la popolazione in Siria del nord. Quasi tutte e tutti coloro che seguono la lotta contro Stato Islamico (IS) in Rojava e in Siria del nord hanno sentito parlare del Dr. Akif Kobanê. Dall’inizio della rivoluzione in Rojava lavora nel settore della sanità e dalla battaglia per Kobanê cura sia la popolazione civile che i e le combattenti nella zona di guerra. Dopo la liberazione di Kobanê è stato uno dei medici che è stato al fianco delle e dei combattenti anche nelle offensive a Hol, Şeddade, Raqqa, Tabqa e Dêra Zor.

Leggi tutto...

Il Presidente Trump vuole una indagine sull’import di auto negli Usa

di MICHELE PETTINATO

Pechino non ci sta

Leggi tutto...

Situazione operativa sui fronti siriani del 25-5-2018

 


di STEFANO ORSI

Inizieremo oggi esaminando quanto accaduto nell'ultima settimana, i fatti salienti accaduti in un periodo di transizione. La chiusura dell'ultima sacca interna alla zona densamente popolata della Siria ha di fatto, messo in quiete reale tutto il Paese, salvo la presenza di una potenza del terrorismo ancora attiva nel settore.

Leggi tutto...
Pagina 3 di 28