Il SudEst

Thursday
Sep 20th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Inchiesta

Situazione operativa sui fronti siriani del 11-5-2018

Situazione operativa sui fronti siriani del 11-5-2018

 


di STEFANO ORSI

Sacca di Yarmouk

Procede con ottimi risultati l'avanzata siriana. Come avevamo anticipato, hanno impiegato un giorno e mezzo sui due previsti per riuscire a far cedere la prima linea di difesa, ed un paio giusti per far breccia nella seconda, partendo dalle posizioni catturate presso il fianco occidentale di Al Ajar al Aswad, e da quelle in cui si erano incuneate tra le due sacche dal lato sud, le forze Siriane , esercito, Guardia Repubblicana e milizie palestinesi, sono riuscite a tagliare in due le forze ISIS.

Leggi tutto...
 

No guerra, No NATO

No guerra, No NATO

 


di MANLIO DINUCCI

La nuova bomba nucleare B61-12 – che gli Usa si preparano a inviare in Italia, Germania, Belgio, Olanda e probabilmente in altri paesi europei – è ormai in fase finale di realizzazione.

Leggi tutto...

Sempre più alta la tensione tra Israele e Iran

Sempre più alta la tensione tra Israele e Iran

di MICHELE PETTINATO

Usa parole di grande fermezza il premier Benyamin Netanyahu nel sottolineare che l'Iran ha "oltrepassato una linea rossa" e che la reazione di Israele "è stata adeguata".

Leggi tutto...

Arte e Sport per non dimenticare il Tibet

Arte e Sport per non dimenticare il Tibet

 


Redazionale

Padiglione Tibet alla 44° edizione della Vogalonga di Venezia

partenza ore 9.00 – Bacino San Marco

Leggi tutto...

Miguel Diaz-Canel: l’enigmatico presidente cubano

di MADDALENA CELANO

Il nuovo presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel, vanta una lunga esperienza di politica rivoluzionaria, nonostante la giovane età.

Leggi tutto...

Odessa, 2 maggio 2014: un massacro impunito

      Odessa, 2 maggio 2014: un massacro impunito

 


di STEFANO ORSI

Oggi è il 2 Maggio, per molti di voi significa poco, alcuni diranno che significhi che domani sarà il tre, e poi il 4 di maggio, ma non importa, non vi biasimo, nessun telegiornale ne parla o ricorda questa data. Eppure per me significa molto.

Leggi tutto...

UE: Le fake news sono un pericolo per la stabilità sociale

di MICHELE PETTINATO

Le “fake news” rappresentano una reale minaccia alla coesione della società europea.

Leggi tutto...

Garo Paylan: il genocidio armeno non è stato affrontato in 103 anni

 


Rete Kurdistan Italia

Garo Paylan deputato di HDP ha dichiarato: “Finché non saremo democratici, aspetteremo il nostro turno solo per commettere crimini. Ieri sono stati gli armeni e gli aleviti , oggi sono i curdi e domani saranno turchi o un’altro popolo “.

Leggi tutto...

Situazione operativa sui fronti siriani al 27-4-2018

Situazione operativa sui fronti siriani al 27-4-2018

di STEFANO ORSI

Cosa è accaduto in questi giorni, iniziamo a vedere come si stia evolvendo la guerra su alcuni fronti caldi, in questo periodo abbiamo avuto combattimenti quasi esclusivamente sui fronti delle sacche interne per cui iniziando da damasco direi che si possa poi proseguire con la sacca di Rastan – Hama/Homs – e poi analizzare gli strascichi dell'attacco USA, Francia e GB contro la Siria e le prossime prospettive.

Leggi tutto...
Pagina 7 di 30