Il SudEst

Tuesday
Dec 11th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cultura

Cultura

Gli ospiti della XVI edizione del Festival Il Libro Possibile

Gli ospiti della XVI edizione del Festival Il Libro Possibile


Redazionale

L’edizione 2017 del festival Il Libro Possibile porterà a Polignano importanti personaggi del mondo della letteratura, della cultura, della politica, dello spettacolo e del giornalismo, pronti ad intrattenere il pubblico più disparato. Al centro di molti degli incontri c’è l’attualità, analizzata attraverso uno sguardo che incrocia passato, presente e futuro. Sarà così il Presidente del Senato Pietro Grasso a ripercorrere gli eventi salienti della lotta alla mafia a Palermo per raccontare come è cambiata la criminalità organizzata, mentre avranno un respiro ‘internazionale’ le presentazioni del Procuratore nazionale antimafia Franco Roberti - una lucida analisi della società nell’epoca dei clan e degli attacchi terroristici – e di Alan Friedman, che ritrae l’America contemporanea con le sue mille incoerenze. Secondo argomento principe dell’edizione 2017 è la politica, con i suoi esempi positivi, ma anche i cattivi comportamenti. L’ex direttore de Il Corriere della Sera e Il Sole 24 Ore Ferruccio De Bortoli ci mostrerà ad esempio le strategie messe in atto nei palazzi del potere, gli stessi luoghi dove si infiltra anche il virus della corruzione, come raccontano Raffaele Cantone e Francesco Caringella, rispettivamente presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione e Consigliere di Stato. Molti altri nomi dell’informazione nazionale tratteranno il tema, analizzando come si sta evolvendo il mondo della politica: dai due giornalisti dell’emittente televisiva La7 Gianluigi Paragone e Alessandra Sardoni, fino all’ex direttore del Giornale Maurizio Belpietro e al giornalista del Fatto Quotidiano Marco Lillo.

Si passa poi dalla cattiva alla buona politica con le esperienze della Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini e del Parlamentare del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista, protagonista di una delle ‘interviste impossibili’ di Dario Vergassola. C’è poi chi propone un vero ‘manifesto’ per guidare il futuro del Paese, come il Capo del Servizio sicurezza della Camera dei Deputati Vito Cozzoli – che nel suo libro si concentra su sviluppo e innovazione – e il Presidente del Consiglio superiore per i Beni culturali e paesaggistici Giuliano Volpe, che chiede alle istituzioni di avviare una strategia di salvaguardia del patrimonio culturale e paesaggistico italiano. Senza dimenticare poi i grandi protagonisti locali della politica, come Salvatore Tatarella, a cui è dedicata la presentazione di Natale Labia, con gli interventi degli Onorevoli Ignazio La Russa e Giuseppe Caldarola.

Non solo politici: il Libro Possibile porterà a Polignano la visione economica e l’ottimismo dei grandi imprenditori italiani, da Matteo Marzotto – che presenterà anche il libro “Smeraldi a colazione” della madre Marta Marzotto, recentemente scomparsa - al patron di Eataly, Oscar Farinetti.

Si parla anche di giustizia e diritto sui palchi, grazie agli interventi dei magistrati Giuseppe Gatti e Raffaele Guariniello e del rettore dell’Università di Bari Antonio Felice Uricchio.

Leggi tutto...
 

Arte e cronaca nera : l'omicidio di Maria Boccuzzi e la canzone di Marinella di De André

Arte e cronaca nera : l'omicidio di Maria Boccuzzi e la canzone di Marinella di  De André

di PIERDOMENICO CORTE

L'omicidio di Maria Boccuzzi e la canzone di Marinella di  De André

 

Leggi tutto...

“Cecità” di Josè Saramago: una metafora sull’indifferenza

“Cecità” di Josè Saramago: una metafora sull’indifferenza

di MARIAPIA METALLO

“Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, ciechi che, pur vedendo, non vedono” Cecità di Josè Saramago.

Leggi tutto...

Arriva a Polignano la XVI edizione del festival “Il Libro Possibile”

Arriva a Polignano la XVI edizione del festival “Il Libro Possibile”


di NATALE CASSANO*

La cultura invade le piazze, nel segno de “L’uomo infinito”

Centro storico di Polignano a Mare – 5 - 8 luglio 2017

Leggi tutto...

José Martí e la politica rivoluzionaria latino-americana

José Martí e la politica rivoluzionaria latino-americana


di MADDALENA CELANO

José Martí (Jose Marti Julian Perez, l'Avana, 1853 - Dos Ríos, Cuba, 1895) scrittore e politico cubano,

 

Leggi tutto...

In Aristofane il conflitto tra oligarchici e democratici

In Aristofane il conflitto tra oligarchici e democratici

di MARIAPIA METALLO

“Le persone oneste e intelligenti difficilmente fanno una rivoluzione, perché sono sempre in minoranza”. Aristofane

Leggi tutto...

Antica Roma. Sesto Tarquinio e i Papaveri di Gabii

Antica Roma. Sesto Tarquinio  e i  Papaveri di Gabii

di MARIA PACE

La vita di Tarquinio il Superbo e sua moglie Tullia, divenuti i nuovi Signori di Roma contro la volontà del popolo e di buona parte del Senato, non poteva es...

Leggi tutto...

Manuela Sáenz e l’idea di Bolivia: lo scontro con Santander

Manuela Sáenz e l’idea di Bolivia: lo scontro con Santander


di MADDALENA CELANO

La vita della Colonella Sáenz è intrinsecamente legata alla costruzione di una singola nazione in America Latina,

Leggi tutto...

Costruire ponti, non muri. La sfida che ci attende negli anni a venire

Costruire ponti, non muri.  La sfida che ci attende negli anni a venire

di MARIAPIA METALLO

“Questi migranti, non per scelta ma per atroce destino, ci ricordano quanto vulnerabili siano le nostre vite e il nostro benessere. Purtroppo è nell'is...

Leggi tutto...
Pagina 22 di 35