Il SudEst

Wednesday
Jun 20th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Cultura Consumatori “Vivere la Puglia”… Sagre, mostre, fiere e tanti appuntamenti da non perdere

“Vivere la Puglia”… Sagre, mostre, fiere e tanti appuntamenti da non perdere

Email Stampa PDF

di ANGELICA LABIANCA

In giro per la Puglia, diversi e interessanti appuntamenti per arricchire il nostro bagaglio culturale e deliziare i nostri sensi.


  • Locorotondo, Bianca Magia

Domenica 31 dicembre, ore 10.30

Sabato 6 gennaio, ore 10.30

Come non restare incantati dalla magia di Locorotondo? 
Vieni a scoprirla in una piacevole passeggiata tra cummerse, stradelle, scorci panoramici, monumenti e angoli suggestivi e curiosità con un dolce benvenuto ad accoglierti. 
Se ti chiedessi cosa hanno in comune: un evangelista che raffigura la Madonna, un elefante che barrisce a chilometri di distanza da Catania, i petti d'oca, le viti del castello e il Capo del Vento? 
Beh non dovrai far altro che prenotare una visita guidata per scoprirlo!
+ dolce di benvenuto

MODALITA' DI PRENOTAZIONE:
La prenotazione è obbligatoria al numero 320/7944731 entro le 19 del giorno precedente.
La visita sarà effettuata al raggiungimento del numero minimo di 6 persone sino ad un massimo di 15.
La quota di partecipazione è 6.00 euro.
I bambini sino a 10 anni sono gratuiti.

La quota include:
- visita guidata del centro storico di Locorotondo
- colazione di benvenuto con assaggio di tipicità locali
- possibilità di acquisto prodotti tipici (facoltativa non obbligatoria)
- assistenza durante tutta l'iniziativa
- promozione natalizia, scontistica del 10% su tutte le visite guidate ed eventi Mappart 2018

La quota non include tutto quanto non compreso nella voce: "la quota include"

ULTERIORI DETTAGLI:
L'iniziativa ha una durata di un'ora e mezza comprensiva di visita e piccola degustazione in locale autorizzato alla somministrazione.
Il percorso è concentrato nel centro storico. 
La visita guidata sarà condotta da guida autorizzata, munita di tesserino abilitativo della Regione Puglia.

Info: 080 8091066/320 7944731

  • Bari, Capodanno a Bari con Marco Mengoni

domenica 31 dicembre, ore 21

Capodanno in Piazza Libertà in attesa dell'inizio del nuovo anno

  • Bari, Pinacoteca metropolitana di Bari, mostra “Sandro Chia e i guerrieri di Xi'an”

Dal 21 ottobre al 31 marzo 2018

Nella Pinacoteca metropolitana “C. Giaquinto” (IV° piano, Palazzo Città metropolitana di Bari - Via Spalato, 19), la mostra “Sandro Chia e i guerrieri di Xi’An” promossa dalla Città Metropolitana di Bari.

La mostra  documenta un particolare momento della ricerca espressiva di uno dei più significativi protagonisti dell’arte contemporanea, Sandro Chia (Firenze 1946), apparso sulla scena internazionale alla Biennale di Venezia del 1980 con il gruppo dei cinque artisti della Transavanguardia. Da allora la sua opera è stata esposta nelle più importanti rassegne internazionali d’arte e in prestigiosi musei, quali il Metropolitan Museum di New York.

La mostra “Sandro Chia e i guerrieri di Xi’An”, a cura di Clara Gelao ed Enzo Di Martino, è incentrata sugli antichi Guerrieri di Xi’an (210 a.C.), ritrovati in Cina nel 1974, di cui il Governo cinese ha realizzato un limitato numero di copie in terracotta. Sono quelle che Chia ha dipinto con i suoi motivi formali, appropriandosene idealmente e facendole così diventare sue “opere fatte ad arte”. Nella Pinacoteca sono esposti nove grandi Guerrieri, un Cavallo e sette piccole Teste, sui quali Chia ha deposto il suo gesto pittorico. L’artista fiorentino è stato infatti definito “nomade e disinibito” per la capacità di alimentare il suo mondo creativo attingendo a fonti diverse e pervenendo ad una personale cifra formale. Un gruppo di sedici monotipi e dieci tecniche miste completano la rassegna. Ne risulta una mostra affascinante, che intende consegnare ai visitatori una visione rappresentativa del complesso e poetico mondo immaginativo di Chia.

Bari, via Spalato,19/Lungomare Nazario Sauro, 27

Info: 0805412420

  • Martina Franca, Natale in Cabaret a cura del Festival del Cabaret

Sabato 30 dicembre, ore 21

l festival del cabaret fa divertire da più di venti anni, con la rassegna estiva di Martina Franca e, da diversi anni, anche nella versione teatrale d'inverno. Quest'anno, per la Settimana bianca a Martina Franca in Valle d'Itria, il festival del cabaret propone le risate di Natale, al pubblico martinese e dei visitatori. Protagonisti, alcuni fra i migliori cabarettisti del panorama nazionale, sul palco di piazza XX Settembre.

  • Lecce, "Capodanno dei Popoli" 2018 con Radiodervish e Mirko Signorile

Lunedì 1 gennaio, ore 18.30

Ritorna anche quest’anno il “Capodanno dei Popoli”, manifestazione che per anni si è tenuta all’interno di Palazzo dei Celestini (sede della Provincia e della Prefettura di Lecce), e che per il secondo anno sarà ospitata all’interno dell’area del “Mercatino delle Arti e delle Etnie” di Lecce, in Viale Aldo Moro.

Il “Mercatino delle Arti e delle Etnie” è un posto dove tutte le etnie presenti sul nostro territorio convivono in maniera serena e pacifica. Un luogo unico, dove, arte cultura sapori, profumi, luci si fondono.

Le nazionalità che parteciperanno al “Capodanno dei Popoli” 2018 sono oltre 21: Filippine, Egitto, Ecuador, Brasile, Costa D’avorio, Marocco, Senegal, Cina, Giappone, India, Sri-lanka, Kenya, Etiopia, Tunisia, Cuba, Pakistan Colombia, Albania, Romania, Nigeria, Italia. Per l’occasione all’interno dell’area del Mercatino saranno allestite una serie di pagodine, dove ogni nazionalità per l’occasione preparerà i propri piatti tipici, dal riso gerbi della tunisia, al chapati indiano al cous cous marocchino, ai panini arabi, all’ingerà etiope.

Durante la serata, inoltre, ogni comunità indosserà i propri abiti tipici delle feste, un modo per far conoscere, in maniera più ampia, usi costumi di ogni cultura.

Protagonisti del concertone, curato dal direttore artistico Andrea Rizzo (ARTEN), i Radiodervish, storico gruppo della word music italiana, accompagnati dal pianoforte di Mirko Signorile.

Ad arricchire la serata, integrandola con le proprie sonorità, ci penseranno, tra gli altri, gli Alegria Gitana di Tonio Corba da Avignone, il Maestro Junior Santana dal Brasile, Maria Momoitia, ed i corpi di ballo brasiliano, di samba, di danza del ventre con la Scuola della Maestra Aisha.

La serata avrà inizio alle 18.30, il concerto alle 21:00.

L’ingresso sarà libero.

Piazza XX Settembre (Lo Stradone)

Info: 0804301150

In foto: Lecce