Il SudEst

Wednesday
Jun 20th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Il vero problema è il Mais OGM?

Il vero problema è il Mais OGM?

di NICO CATALANO

In questi giorni quasi tutti i media nazionali, stanno enfatizzando i risultati di uno studio effettuato dal gruppo di ricerca guidato dalla Prof.ssa Ercoli dell’Università di Pisa, che in seguito ad un esame certosino di tutte le ricerche scientifiche svolte negli ultimi vent'anni in merito all'argomento OGM, ha concluso con la certezza assoluta  della non pericolosità del mais transgenico per la salute umana, animale e ambientale.

Leggi tutto...
 

Adelina Adeluna: un’ex schiava contro il prossenetismo organizzato

di MADDALENA CELANO

L’attivista anti-tratta Adelina Adeluna, ex vittima del racket della prostituzione, dal 21 al 25 febbraio riprenderà, in Puglia, le sue battaglie e le manifestazioni contro l’abolizione della Legge Merlin, “ventilata” a Bari durante il Processo Tarantini e da alcuni partiti politici, dall’estrema destra all’estrema sinistra.  La piattaforma di Adelina Adeluna è chiara: la prostituzione è sfruttamento. Per Adelina, le donne coinvolte sono pensate come "donne prostitute" che sono abusate da una società patriarcale di dominio maschile e sfruttamento sessuale. I risultati di diversi studi statunitensi sulla prostituzione supportano l'idea che la prostituzione sia associata all'abuso di droghe, ai rischi di HIV / AIDS, alla violenza sessuale e a problemi emotivi e di salute mentale per le donne coinvolte. Risulta un forte collegamento tra l'abuso di droghe e prostituzione. Le scoperte della ricerca suggeriscono che alcune donne usano droghe per far fronte alla vergogna, alla violenza e ai traumi che affrontano come prostitute, mentre altre donne entrano nella prostituzione già drogate e usano la prostituzione per finanziare la dipendenza dalla droga. Le donne prostitute continuano a correre il rischio di contrarre l'HIV / AIDS. I ricercatori citano la dipendenza dalle droghe, la resistenza del cliente all'uso del condom, lo stupro, la prostituzione forzata da parte di sfruttatori / sfruttatrici e la mancanza di uso del preservativo. La violenza subita dalle donne prostitute è odiosa e pervasiva, i ricercatori riferiscono che il 70% di queste donne ha subito frequenti e vari atti di violenza. Le donne sono più comunemente vittime di violenza fisica da parte di clienti, amanti intimi, protettori e polizia. Gli studi sul benessere psicosociale e sulla prostituzione trovano che le donne prostitute riportano in genere bassa autostima e alti livelli di depressione e disturbo da stress post-traumatico.

Leggi tutto...

In difesa della Costituzione con Ferdinando Imposimato

Redazionale

I membri del Comitato “In difesa della Costituzione con Ferdinando Imposimato” riunitisi per la prima volta dopo la scomparsa dell’amato Presidente, hanno deliberato di coltivare i progetti messi in cantiere. I membri, all’unanimità, hanno deciso di proseguire nell’impegno civile a difesa dei diritti costituzionali e dei cittadini, scelta che si è resa doverosa per eredità umana e giuridica che Ferdinando Imposimato ha lasciato.

 

Leggi tutto...

Aiutiamoli a casa loro! Italiani primi al mondo nel turismo sessuale minorile

di NICO CATALANO

Secondo i dati diffusi questa settimana dall’Ecpat Italia, l’ente che da oltre venticinque anni è impegnato contro lo sfruttamento sessuale dei minori, il nostro Paese ha ottenuto un vergognoso primato, quello del turismo sessuale minorile, infatti sempre stando a quanto pubblicato della stessa onlus, nell’ultimo anno sono stati oltre ottantamila i nostri connazionali che si sono recati nelle aree più povere del mondo per usufruire di prestazioni sessuali da parte di minorenni, sfruttando la povertà, l’ignoranza e l’indigenza in cui vivono tanti minori in questi sfortunati luoghi del mondo, condizioni che portano questi bambini e adolescenti a vendere  il loro corpo per pochi euro all’Europeo in cerca di un miserevole “divertimento”.

Leggi tutto...

La carne femminile come ‘merce” e strumento di corruzione

La carne femminile come ‘merce” e strumento di corruzione

di MADDALENA CELANO

Le battaglie di Adelina Adeluna

 

Leggi tutto...
Pagina 6 di 16