Il SudEst

Tuesday
Dec 18th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Chi Siamo Consumatori

Consumatori

L' appetito vien leggendo: alla (ri)scoperta dell'antico mangiare

L' appetito vien leggendo: alla (ri)scoperta dell'antico mangiare

di GIUSEPPE CARIELLO

La Piadina

Nella storia la Piadina romagnola viene descritta come pane azzimo cotto su lastre arroventate. Nel  1200 a.c., preparata dagli Etruschi fu tramandata ai Romani, la Piadina è stata utilizzata nel Medioevo e nel Rinascimento.

Come su già accennato, i primi a cucinare una versione rudimentale di piadina sono stati gli Etruschi, i quali furono i pionieri nella coltivazione e lavorazione dei cereali e quindi nella produzione di sfarinate ossia semplici sfoglie ottenute dall'impasto di diverse farine e acqua, senza lievito, e poi cotte su lastre di pietra roventi, che somigliavano molto all'attuale piadina, anch'essa preparata senza lievito e cotta su una piastra di metallo o di pietra.

Le rudimentali piade, continuarono ad essere prodotte  nell'Antica Roma, dove rappresentavano, un cibo da ricchi perchè dovevano essere mangiate appena cotte; già dopo qualche ora, infatti, diventavano dure e non masticabili, quindi non erano adatte alla plebe che, invece, aveva bisogno di un cibo che si conservasse a lungo.

Successivamente ci fu un'inversione dei ruoli, per così dire: dato che tutti i prodotti lievitati erano di dominio esclusivo dei ricchi, sfarinate e piadine semplici, senza lievito, prodotte solo con farine meno pregiate, tipo quella d'orzo e acqua, divennero il cibo dei poveri.

Per cui via via che nacquero le scuole di cucina e che la gastronomia divenne una vera e propria arte, la piadina fu relegata nell'angolo dei cibi poveri, diffuso solamente tra i contadini e i ceti meno abbienti.

Durante il Novecento la piadina vive il suo periodo di rivalsa, inizialmente si diffonde su tutte le tavole romagnole, poi diventa un cibo di strada, preparata e cotta al momento dai chioschi lungo la costa adriatica e quindi, grazie ai turisti, già dagli anni Cinquanta ottiene fama internazionale.

Il primo documento che testimonia un legame forte e indissolubile tra la piadina e la sua zona d'origine, la Romagna, risale al 1371, un testo in cui si legge che la città di Modigliana, in provincia di Forlì, doveva pagare al Cardinale Angelico ben due piade.

Leggi tutto...
 

Almanacco della settimana

A cura di ANGELO GIANFRATE

Dal 1 al 7 Dicembre 2018 

1 Dicembre 1888 Il Parlamento italiano vara le leggi sulla sanità pubblica, sui comuni e le provincie e sull’immigrazione.

1 Dicembre 1908 Esce il settimanale “la Voce” a cui collaborano intellettuali di diverse tendenze, da Croce a Einaudi, da Salvemini a Papini e Prezzolini.

5 Dicembre 1958     Italia: spuntano in parlamento i franchi tiratori. Il Governo battuto in una votazione a scrutinio segreto sul disegno di legge per il ripristino della sopratassa sulla benzina applicata durante la crisi di Suez.

7 Dicembre 1958 Viene inaugurato il primo tratto dell’autostrada del Sole che collega Milano a Parma.

8 Dicembre 1958 Con la conferenza di Accra dei popoli africani comincia a svilupparsi in tutta l’Africa nera Congo belga compreso un impetuoso movimento indipendentista.

2 Dicembre 1968 Ad Avola in provincia di Siracusa, la Polizia uccide due braccianti durante una manifestazione. Scioperi e agitazioni di protesta scoppieranno in tutta Italia.

3 Dicembre 1968 Condannati a Firenze i Celestini di Prato. – Esce a Milano il nuovo quotidiano cattolico L’Avvenire.

4 Dicembre 1968 A Torino Giulio De Benedetti lascia la direzione della Stampa. Lo sostituisce Alberto Ronchey.

7 Dicembre 1968 Dura contestazione a Milano da parte degli studenti alla prima della Scala.

1 Dicembre 2008 A Venezia si verifica un’acqua alta record che raggiunge i 156 cm. Sopra il livello del mare, la quarta marea più alta dall’inizio delle misurazioni.

2 Dicembre 2008 Dopo le occupazioni la Corte Costituzionale di Thailandia scioglie la maggioranza e interdice il premier per 5 anni dalla vita politica causa brogli elettorali nel 2007.

4 Dicembre 2008 Inizia in Zimbawe un’epidemia di colera che farà quasi 1200 vittime.

6 Dicembre 2008 Ad Atene a causa di un dievrbio tra un gruppo di giovani e una squadra di Polizia , viene ucciso un ragazzo di 15 anni. Il fatto dà il via a un’escalation di proteste studentesche, che si estendono in molte città greche.

Fonti:  “XX Secolo, dal 1900 al nuovo Millennio”, Ed. De Agostini;   Wikipedia;  S.Colarizi, Storia del Novecento italiano, Ed.BUR;  “30 Anni della nostra storia”  ERI edizioni, Gruppo Flli Fabbri Editori;  G.Bisiach, Un minuto di storia, Mondadori.

In breve

1 Dicembre 1547 Muore Hermàn Cortès conquistatore del Messico.

2 Dicembre 1990 Prime elezioni parlamentari nella Germania unificata.

3 Dicembre 1967 Primo trapianto di cuore del Professor Barnard.

4 Dicembre 1923 Nasce Maria Callas.

5 Dicembre 1901 Nasce Walt Disney.

6 Dicembre 1921 L’Irlanda viene proclamata “Stato Libero”.

7 Dicembre 1945 Viene brevettato il forno a microonde.

(Fonte: Un minuto di storia di Gianni Bisiach – Mondadori)

Un pensiero per riflettere

“Non importa quanto sei bravo perché puoi sempre migliorare, e questa è la parte più entusiasmante.”

Tiger Woods

La buona lettura consigliati da:ilSudEst.it

L’Italia non c’è più                        Gianpaolo Pansa Rizzoli

Il Re Mago                                      Fillory Lev Grossmann Rizzoli

Imparerò il tuo nome                     Elda Lanza Ponte alle Grazie

Un turbinio è per sempre              Jane L. Rosen Piemme

Notte fonda in via degli Angeli     Susanna Mancinotti Sperlin & Kupfer

Album Novità in uscita Freesby D.J.

Odyssey           Take That Universal

Symphonica    Simply red Bmg

Oh life             Jovanotti Polydor

Auguri a…

Leggi tutto...

“Vivere la Puglia”… Sagre, mostre, fiere e tanti appuntamenti da non perdere

di ANGELICA LABIANCA

In giro per la Puglia, diversi e interessanti appuntamenti per arricchire il nostro bagaglio culturale e deliziare i nostri sensi.

Leggi tutto...

L' appetito vien leggendo: alla (ri)scoperta dell'antico mangiare

di GIUSEPPE CARIELLO

I Ginger Bread Man

“ run, run as fast as you can, you can't catch me I'm the GingerBread man!”...

...“Corri pure, tanto non mi prendi, sono l’omino di Pan di Zenzero!”...

 

Leggi tutto...

Almanacco della settimana

A cura di ANGELO GIANFRATE

Dal 24 al 30 Novembre 2018 

25 Novembre Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne

“ Gli autori di queste violenze sono il prodotto di una cultura millenaria che ha sostituito il sentimento dell’amore con quello di proprietà, che ha considerato la Donna come oggetto di desiderio da ostentare, possedere, controllare, usare.

E’ necessario educare al “RISPETTO” della dignità della Donna e della sua libertà: di essere, di amare, di essere se stessa nel cambiamento e di cambiare restando se stessa.”

Se una Donna è vittima di violenze è la società tutta che deve interrogarsi sulle sue responsabilità e impegnarsi per educare gli uomini al vero “Amore verso le DONNE”.         RESPECT!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

27 Novembre 1958 Kruscev denuncia gli accordi quadripartiti su Berlino e minaccia di trasferire al Governo della Germania orientale i poteri di controllo sugli accessi in città.

26 Novembre 1968 Saragat incarica Rumor di formare il nuovo Governo.

25 Novembre 1988 Si dimette l’intero Consiglio d’Amministrazione delle ferrovie inseguito allo scandalo delle “lenzuola d’oro” relativo a tangenti sulle forniture di biancheria per i vagoni letto.

26 Novembre 2008 Gravissimi attentati a Mumbai rivendicati dai Mujaheddin del Deccan. 200 morti e 327 feriti.

30 Novembre 2008 In Svizzera viene respinta dai cittadini la proposta refendaria per la depenalizzazione della canapa come droga.

Fonti:  “XX Secolo, dal 1900 al nuovo Millennio”, Ed. De Agostini;   Wikipedia;  S.Colarizi, Storia del Novecento italiano, Ed.BUR;  “30 Anni della nostra storia”  ERI edizioni, Gruppo Flli Fabbri Editori;  G.Bisiach, Un minuto di storia, Mondadori.

Leggi tutto...

“Vivere la Puglia”… Sagre, mostre, fiere e tanti appuntamenti da non perdere

di ANGELICA LABIANCA

In giro per la Puglia, diversi e interessanti appuntamenti per arricchire il nostro bagaglio culturale e deliziare i nostri sensi.

Leggi tutto...

L' appetito vien leggendo: alla (ri)scoperta dell'antico mangiare

di GIUSEPPE CARIELLO

Le Lenticchie

 

Leggi tutto...
Pagina 2 di 36