Il SudEst

Wednesday
Jan 17th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Attualità Attualità Luminoso Cartellone della Camerata Musicale Barese per la prossima Stagione

Luminoso Cartellone della Camerata Musicale Barese per la prossima Stagione

Email Stampa PDF

Ufficio stampa

La Camerata Musicale Barese è da tempo impegnata per definire il Cartellone della 76ª Stagione,

degno delle tradizioni e dei grandi Eventi  che hanno finora accompagnato la vicenda artistica, culturale e civica della Camerata nei suoi 75 anni di vita.

Fra i nomi che i Dirigenti della Camerata hanno finora rivelato, spicca il nome del  Violinista Salvatore Accardo, legato ormai da decenni alla storia dell’associazione barese che, per l’occasione, ha voluto riformare lo storico Duo con  il Pianista Bruno Canino. Sarà il Concerto inaugurale della 76ª.

Gli altri nomi per una Grande Concertistica sono l’ Orchestra Sinfonica di Budapest MAV Direttore Andrea Vitiello,  che dirigerà tra l’altro il celebre Triplo concerto in do magg. per violino, violoncello e pianoforte di L. van Beethoven nella esecuzione di tre giovani esecutori, ma ben blasonati, quali Laura Bortolotto, Amedeo Cicchese e Francesca Leonardi.

Questo concerto in realtà costituisce una novità, trattandosi di una anteprima della 76ª Stagione al Teatro Petruzzelli.

Sempre per la Concertistica la nuova stella del Pianoforte, Conrad Tao giovanissimo pianista statunitense, classe 1994, che  esegue le pagine più complesse della musica contemporanea con una eccezionale spontaneità e naturalezza.

Si è  già esibito  come solista con le più importanti Orchestre degli Stati Uniti e di Europa  ed in recital in importanti stagioni, presentandosi con  un repertorio che abbraccia quattro secoli di storia della musica.

Altro ghiotto appuntamento sarà quello con  Sergio Cammariere, Gino Paoli e Danilo Rea, tre protagonisti  assoluti della scena italiana in un mix inedito di musica e parole in una esclusiva regionale. C’è stato un tempo in cui Sergio Cammariere si definiva “cantautore piccolino confrontato a Gino Paoli”. Oggi, in concerto, i due artisti si incontrano. E a rendere ancora più prezioso l’evento, si aggiunge la presenza di Danilo Rea, terzo tassello di un mosaico accattivante.  Un concerto nuovo, originale, felicemente sospeso tra la dimensione jazzistica e la passione per la canzone d’autore.

Altra grande esclusiva per il sud-Italia sarà il nuovo spettacolo di Stefano Bollani in “Napoli Trip” con un quartetto tutto partenopeo per la presenza di Daniele Sepe (sassofono e flauti), Nico Gori (clarinetto) e  Bernardo Guerra (batteria). Con questi artisti che condividono il suo eclettismo e la sua voglia di sperimentazione, Bollani può suonare la musica che preferisce, usando  “Napoli” come punto di partenza e, per approdare ogni sera a lidi diversi. Ogni live  è una  festa che, lasciando spazio all’improvvisazione, passa da Raffaele Viviani a Nino Taranto, da brani originali di Bollani fino ai classici di Pino Daniele.

Per la Danza il Balletto di Mosca presenterà, in esclusiva regionale, “Il  Lago dei Cigni” di Ciaikovski, capolavoro di tutti i tempi.

La Compagnia è formata da 40 elementi, provenienti da strutture blasonate come il “Bolshoj”, il “Kirov” di San Pietroburgo, il “Kiev Ballet” ed il Balletto del Teatro di Odessa.

E per accontentare anche i cultori della danza moderna la Compagnia Kataklò in “Eureka”, il nuovo spettacolo firmato Giulia Staccioli che si rimette alla prova con la stessa energia e caparbietà di 20 anni fa, mettendo in scena la sua rielaborata e inedita visione di “Idea”. Eureka è uno show a quadri il cui cuore pulsate è rappresentato dalle straordinarietà fisiche  ed espressive dei perfomer, già applauditi dagli spettatori di tutto il mondo.

…E questi sono soltanto alcuni dei nomi della 76ª Stagione ….

Sono disponibili, presso gli uffici della Camerata, varie formule di abbonamento destinate a qualsivoglia fasce sociali; assolute promozioni per coloro i quali vorranno assistere agli spettacoli della Camerata con i propri figli (under 15) e/o intera famiglia.

Per informazioni e prenotazioni di abbonamenti, rivolgersi presso gli uffici della  Camerata Musicale Barese in Via Sparano 141 infotel 080/5211908.