Gli auguri della Camerata con il Concerto di Capodanno

Stampa

Redazionale

La Kiev Radio Simphony il 2 gennaio al Petruzzelli di Bari


Sulle note di Cajkovskij, Rimskij-Korsakov, Glinka, torna a Bari a grande richiesta per la Camerata, la Kiev Radio Simphony Orchestra, diretta da Vladimir Sheiko.

L’Orchestra, con i suoi quasi 100 anni di vita, esprime la migliore tradizione musicale ucraina. Vanta più di 10.000 incisioni di composizioni orchestrali, numerose tournée in Italia, Germania, Francia, Spagna, Polonia e Corea del Sud.

Dal 2005 è diretta dal M° Vladimir Sheiko, formatosi al Conservatorio di Kiev. Kappelmeister all’Opera Nazionale di Kiev, si è perfezionato al Teatro Bolshoi di Mosca sotto la guida di Fuat Mansurov. Nel corso della sua carriera, Sheiko è stato insignito di varie onorificenze, tra le quali il “Diploma Onorario del Parlamento” (2005) e il recente titolo di “Artista del Popolo” (2015).

Solista, durante il Concerto del 2 gennaio, sarà il Pianista Giuseppe Albanese, recentemente applaudito dal pubblico della Camerata Musicale Barese.