Il SudEst

Thursday
Jul 19th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Archivio articoli

Il nuovo processo di invalidità

Email Stampa PDF

 

di E. VINCENZO ANDRISANI

La mancanza della convenzione - coordinamento tra l’INPS e la Regione Puglia”, crea disservizi all’utenza.

Intanto le pratiche si sono arenate.


Manca la convenzione tra l’INPS e la Regione Puglia, il che sta provocando un accumulo enorme di pratiche non risolte. Intanto, una parte della cittadinanza continua a non usufruire di un servizio fondamentale.

 





Senza dimenticare che in questa grottesca situazione che si è venuta a creare, potrebbero inserirsi soggetti poco raccomandabili pronti a trarre profitto dal caos amministrativo”.

Vincenzo Andrisani, presidente del Comitato Regionale per la Puglia dell’INPS, anticipa i temi che si dibatteranno il prossimo 16 marzo, alle ore 11, nel corso di una conferenza stampa organizzata a Bari presso il Comitato Regionale INPS in via Putignani 108 ovvero le problematiche relative al processo d’invalidità civile 2010 che ormai da molto tempo angosciano la categoria degli invalidi civili e che coinvolgono sia l’INPS che la ASL.

L'INPS, pur di superare tale carenza, ha affidato ad una ditta esterna – continua Andrisani - la trasformazione in formato telematico dei verbali sanitari compilati dalle ASL in forma cartacea e intanto le Commissioni sanitarie non compilano i verbali on-line all'atto della visita per motivi non chiari… La sostanza, però, è sempre la stessa: la parte debole, gli invalidi civili, pagano il salato conto dell’inefficienza. Solo nella provincia di Brindisi, dove le Commissioni ASL utilizzano correttamente la procedura telematica, sono stati ottenuti risultati molto soddisfacenti. Abbiamo già inviato una lettera (in allegato) al Governatore Nichi Vendola, sollecitando una soluzione dell’ingarbugliata questione, anche per evitare la prevedibile ondata di ricorsi ai tribunali competenti”.

Oltre a Vincenzo Andrisani, alla conferenza stampa del 16 marzo parteciperanno anche Pierangelo Dell’Anna, vice presidente del Comitato Regionale INPS e i presidenti provinciali Giuseppe Ruscigno (Bari), Mario Bettini (Brindisi), Domenico Larovere (Foggia), Nicola De Prezzo (Lecce) e Nicola Mangarella (Taranto).