Il SudEst

Wednesday
Sep 19th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Archivio articoli

Moda Trendy chiama nonne, l’uncinetto torna a essere fashion

Email Stampa PDF

 


di SARA LAURICELLA

Balmain lo vuole per l’anteprima! L’anteprima 2017/2018 in passerella per Vogue

Quando si dice che le mode ritornano! Rivisitato e corretto, con spunti sensuali che le nostre nonne non avrebbero mai pensato, ma è proprio il loro amatissimo e piccolo strumento di maglieria ad essere ritornato a “vestire” le nostre giovanissime e a farla da padrone nelle più moderne ed avanguardiste passerelle. Le nonne lo utilizzavano come momento di svago sedute sulle seggiole a parlar con le comari eppure, quest’antica arte artigianale è ritornata più viva che mai. Questa volta non con le solite borse e cappellini, ma proprio per vestire il corpo sia al mare che in città. Ed ecco scoppiata la crochet mania: i classici costumi triangolo, e non solo,  che riappaiono in varie tinte (ma il bianco ed il neutro vincono sempre), accompagnati da striminziti e sensualissimi copricostume che, giocando con il vedo e non vedo, stravolgono la storia del castigatissimo uncinetto, ed ancora gli shorts da mare e da passeggio … magari per un pomeriggio di shopping in qualche cittadina di mare. Si il caro e vecchio uncinetto è stato sdoganato ed adesso, in maniera più globalizzata, viene chiamato “crochet” ma è sempre lui che con i suoi “fili e buchi” a diventare una potente arma di seduzione modaiola.  In tanto mistero di punti più o meno semplici e complicati, non possono mancare gli abiti … sia lunghi che corti né tantomeno i pantaloncini che tanto impazzano per le strade delle nostre città già da qualche anno.  Ma anche giacchini, scialli e copriabiti tutt’altro che antichi.  In tanti hanno pensato e proposto  versioni più soft ma poi c’è la creatività pura ed ecco le creazioni di BALMAIN per la pre-collezione 2017/2018 presentata sul notissimo VOGUE. Ed i colori diventano forti e decisi, il crochet si affianca a pelle, tessuti rigati e damascati, con lavorazioni leggerissime o con lavorazioni fitte per le giacche, con frange, sfilacciamenti e tutto ciò che possa essere decorativo. Una fantasia senza confini come l’abilità delle nostre nonne che, se solo le mettessimo alla prova, potrebbero stupirci con la loro artigianalità.

Tags: Crochet, crochet design, crochet instagram, crochet mania, crochet style, tendenza crochet, tendenza uncinetto, tendenze estate 2017, Yarn Bombing