Il SudEst

Thursday
Jan 18th
Dimensione carattere
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Ambiente Ambiente Regione Puglia, Leo: “400mila euro per formare i futuri tecnici aeronautici pugliesi"

Regione Puglia, Leo: “400mila euro per formare i futuri tecnici aeronautici pugliesi"

Email Stampa PDF

 

 


Redazionale

“Abbiamo assegnato un contributo straordinario (400mila euroa) finalizzato al riconoscimento da parte dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (ENAC) del percorso formativo «Tecnico superiore per la manutenzione degli aeromobili» dell’ITS Aerospazio Puglia di Brindisi, ai fini del rilascio della licenza di Manutentore Aeronautico agli allievi iscritti presso l’ITS”.

 

 

Lo ha comunicato Sebastiano Leo, assessore regionale all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia.

“Grazie a questo contributo, l’Istituto Tecnico Superiore Aerospazio Puglia – Area della Mobilità Sostenibile – Settore aerospaziale – Brindisi potrà rilasciare il titolo di Manutentore Aeronautico agli allievi iscritti al corso di «Tecnico superiore per la manutenzione degli aeromobili». Secondo recenti ricerche – ha continuato Leo – il fabbisogno occupazionale di nuovi piloti e personale addetto alla manutenzione è in grande crescita. Addirittura, secondo una nuova previsione del più grande produttore al mondo di aerei Boeing Pilot & Technician Outlook, entro il 2034, ci sarà bisogno di 558.000 nuovi piloti di aerei commerciali e 609.000 nuovi tecnici di manutenzione”.

“Compito della politica – ha concluso l’assessore – è provare a leggere le tendenze del mercato del lavoro per farsi trovare pronti dinanzi ai rinnovati fabbisogni occupazionali delle imprese. La Puglia che innova ha dimostrato, in questi anni, di essere estremamente vitale nel settore dell’aerospazio, pertanto è giusto che l’Amministrazione regionale e le relative politiche formative intercettino queste linee di sviluppo”.